90’st +4’pt – TERMINA 0-0 al Partenio-Lombardi, ai punti avrebbe meritato l’Avellino. Domenica la semifinale di ritorno al Menti di Vicenza.

91’st – Palla al centro di Costa su punizione, colpo di testa di Cuomo, Ghidotti si rifugia in calcio d’angolo.

85’st – Occasione d’oro per l’Avellino. Marconi quasi a porta vuota manda il pallone sul fondo, sul cross di Ricciardi. Incredibile.

82’st – Doppio cambio per l’Avellino dentro Dall’Oglio e Rocca per Palmiero e D’Auslio

66’st – Russo pennella la palla al centro su punizione, Rigione ci arriva ma palla termina alta

61’st – Doppio cambio per l’Avellino dentro Russo per Liotti e Russo per Gori

59’st – Sinistro violento dell’attaccante che sbatte sotto la traversa e poi sulla linea di porta. Incredibile, poi, l’errore, l’ennesimo della partita, di Patierno, che di testa manda sul fondo, a porta vuota, spinto da Laezza. Molti dubbi anche stavolta.

53’st – Ammonito Frascatore, fallo su Delle Monache

45’st SI RIPARTE

45’pt + 1’pt – Termina il primo tempo sul risultato di 0-0. L’Avellino vicinissimo al vantaggio due volte con Patierno, proteste per due calci di rigore non assegnati

44’pt – Ammonito Greco

39’pt – Cionek colpisce il montante. Poi sugli sviluppi dell’azione, Patierno sbaglia ancora sotto porta, mandando sul fondo un colpo di testa. L’Avellino invoca il calcio di rigore per l’arbitro è tutto regolare.

31’pt – L’Avellino risponde con la conclusione di Palmiero. Scarico di D’Ausilio per Liotti, palla testa in mezza, da due passi Patierno calcia alto da due passi.

30’pt – Altra giocata di Delle Monache, che si accentra e calcia col destro da circa venti metri. Il pallone s’abbassa pericolosamente, ma per fortuna sorvola la traversa.

15’pt – Cross di D’Ausilio a rientrare, dalla sinistra, Patierno prende il tempo a Golemic, ma di testa manda sul fondo, a tre metri dalla porta.

14’pt – Ammonito Palmiero

6′ pt’ – Gioca bene l’Avellino, con scambi nello stretto. Arriva alla conclusione Armellino, che ci prova da circa 22 metri, senza inquadrare la porta.

1’pt – COMINCIA LA GARA

Il tabellino.

Avellino (3-5-2): Ghidotti; Cionek, Rigione, Frascatore; Sgarbi (75′ st Marconi), Armellino, Palmiero (82’st Dall’Oglio), D’Ausilio (82′ st Rocca), Liotti (61’st Ricciardi); Gori (61′ st Russo), Patierno. A disp.: Pane, Pizzella, Tito, Llano, Mulè, Pezzella, De Cristofaro, Rocca, Lores Varela. All.: Pazienza.

Vicenza (3-4-2-1): Confente; Cuomo, Golemic, Laezza (78′ st Sandon); De Col, Ronaldo (68′ st Rossi), Greco, Costa; Delle Monache (68′ st Talarico); Ferrari, Della Morte (68′ st Pellegrini). A disp.: Gallo, Massolo, Rossi, Proia, Busato, Mogentale, Lattanzio, Santon, Fantoni, Conzato. All.: Vecchi.

Arbitro: Andrea Zanotti della sezione di Rimini. Assistenti: Simone Piazzini di Prato e Andrea Zezza della sezione di Ostia Lido. Quarto ufficiale: Emanuele Frascaro della sezione di Firenze. VAR: Luigi Nasca della sezione di Bari.

Note: Ammoniti: Palmiero (A), Greco (V), Frascatore (A), Pazienza (A). Angoli: 7-1. Recupero: 1’pt – 4’st