Sandro Abate

La Sandro Abate esce sconfitta nei quarti di finale playoff scudetto contro L84, punteggio finale di 6-4. Al Pala Maggiore di Leinì ha avuto la meglio la formazione mister Alfredo Paniccia, la formazione irpina però ha dimostrato grande tenacia nonostante lo svantaggio. Le reti della squadra di Piero Basile portano le firme di Ugherani 24′, Gui 32′ e 40′ e Wilde. Padroni di casa avanti al 3′ con Rescia che si ripete al 25′. In gol Josiko 19′, 31′ Tondi e Cuzzolino nel mezzo l’autorete di Vitiello. Martedì si torna al Pala Del Mauro per Gara 2, fischio d’inizio alle 20. Match già decisivo per Avellino.

L84 – SANDRO ABATE 6-4 (2-0 p.t.), il tabellino


L84: Tondi, Rescia, Tuli, Josiko, Cuzzolino,
Parmeggiani, Fortini, Yamoul, Dias, Schettino, Coco Wellington, Raguso All. Paniccia

SANDRO ABATE: Vitiello, Ugherani, Abate, Avellino, Arillo, Damascato, Galletto, Etzi, Gui, Wilde, Venezia, Hozjan All. Basile

MARCATORI: 2’10” p.t. Rescia (L), 18’00” Josiko (L), 3’33” s.t. Ugherani (S), 4’48” Rescia (L), 6’33” Vitiello aut. (L), 11’18” Tondi (L), 14’40” Cuzzolino (L), 16’50” Wilde (S), 19’59” Gui (S)

ESPULSI: 16’16” s.t. Hozjan (S) per somma di ammonizioni

AMMONITI: Avellino (S), Tuli (L)

ARBITRI: Daniele Biondo (Varese) Saverio Carone (Bari) Chiara Perona (Biella) CRONO: Davide De Ninno (Varese)